Conto Arancio: il conto deposito di Ing Direct

Oggi il conto deposito è ancora uno degli strumenti più utilizzati, dai privati, per ottenere un introito dai propri risparmi. Si tratta, infatti, di un modo molto semplice e sicuro che consente anche a chi non ha una spiccata propensione al rischio di poter investire comunque i propri soldi. Tra tutti il conto deposito per eccellenza è, sicuramente, il conto arancio.

Il conto deposito Conto Arancio è il conto di investimento offerto da ING Direct ed è attualmente una delle migliori soluzioni per investire il proprio denaro facendo fruttare il capitale senza correre alcun rischio.

Conto corrente arancio

Il conto deposito Conto Arancio è semplicissimo da gestire e i soldi possono essere versati con differenti modalità:

  • Versamenti dal conto corrente bancario intestato all’investitore o da un conto corrente bancario intestato ad un’altra persona.
  • Versamenti da assegno circolare o da assegno bancario.
  • Versamenti periodici tramite il sistema RID, acronimo di Rapporto Interbancario Diretto. Il sistema RID è pensato per autorizzare in automatico i versamenti periodici provenienti da uno specifico conto corrente.

I soldi versati sul conto di liquidità possono essere trasferiti rapidamente e senza alcuna difficoltà sul conto corrente principale, tramite un bonifico. Il conto deposito Conto Arancio può essere gestito tramite Internet in qualsiasi momento della giornata, sia da pc che da dispositivi mobile, grazie all’apposita app sviluppata per gli investitori.

Una eventuale chiusura del conto di investimento non comporta penali o costi aggiuntivi e può essere richiesta in pochi click direttamente dall’area riservata del portale web. Il conto deposito Conto Arancio offre ai nuovi investitori un promozionale tasso di interesse dell’1,20% per il primo anno. Al termine del primo anno, il tasso di interesse si attesta allo 0,4% per il denaro svincolato ed aumenta se si sceglie di vincolare una o più somme di denaro (fino ad un massimo di tre) nel tempo.

Il tasso di interesse per il denaro vincolato viene comunicato direttamente all’investitore e varia sulla base della durata del vincolo stesso. I soldi possono essere svincolati in qualsiasi momento, anche prima della scadenza del vincolo, senza dover pagare alcuna penale. Gli interessi maturati grazie al conto deposito Conto Arancio sono versati alla fine di ogni anno, alla chiusura del conto o alla scadenza del vincolo, in base alle preferenze del cliente.

Il conto arancio, quindi, oltre ad essere uno dei prodotti più famosi in materia di conti deposito è anche un’ottimo strumento che consente di avere un ritorno economico, seppur minimo, sui propri risparmi.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *