Il conto online BPM Banking

I conti correnti online sono sempre più richiesti perché consentono di abbattere e risparmiare sulle spese di gestione, fra cui il canone e le operazioni più comuni. Negli ultimi tempi anche le banche tradizionali si sono allineate e adeguate e stanno proponendo i loro conti da aprire e gestire esclusivamente in rete. Anche la Banca Popolare di Milano ha creato il suo prodotto di internet banking, e fatto la sua proposta con il ‘Conto You Do’, che ha delle caratteristiche precise, fra costi e promozioni.

Tra i conti correnti disponibili per i correntisti e convenienti messi a disposizione dalla Banca Popolare di Milano, una menzione particolare merita il conto corrente online, un conto che ha tutte le caratteristiche tipiche del conto corrente e anche i vantaggi di un conto deposito.

Gli utenti possono disporre dell’accesso diretto alla banca, avvalendosi dei più tipici servizi di ‘virtual banking’, quindi come vediamo, questi non sono più solo una prerogativa delle banche nate online, ma sono diventati dei servizi accessori, proposti anche dalle banche di marca tradizionale. E anche il gruppo della Banca Popolare di Milano ha creato delle offerte ad hoc per i suoi clienti.

Pro e contro BPM Banking

Quali sono i vantaggi e i pro di questo corrente? E i contro? I conti correnti BPM Banking sono piuttosto trasversali, nati con l’intento di esaudire le eventuali necessità di tutti i possibili profili, in modo da incontrare e realizzare ogni possibile esigenza, dai conti per privati ai conti per le imprese, i conti per giovani e per chi utilizza internet per gestire i propri risparmi.

Servizio BPM BankingUtilizzando il servizio BPM Banking è possibile gestire i conti deposito e conti correnti online, in questo caso attraverso il conto corrente online We Bank. I vantaggi dell’utilizzo del sito della banca online consistono soprattutto nei costi, nettamente inferiori rispetto alle operazioni allo sportello, e nell’estrema comodità e flessibilità, visto che è possibile controllare e intervenire sul proprio conto quando lo si desidera senza essere legati agli orari della filiale.

Il conto corrente online ha dei costi molto ridotti: Webank, nato all’interno del gruppo Banca Popolare di Milano, dà diritto ad utilizzare tutti i servizi che si possono effettuare online, fra cui bonifici, versamenti, ricariche e carte di credito. Inoltre, se si decide di vincolare una parte dei propri risparmi, è possibile accedere ad un tasso di interesse del 2%.

Un “contro”, ma abbastanza contenuti, è il costo del conto pari ad 1 euro al mese, che comprende però movimenti illimitati, l’accredito dello stipendio o della pensione, la domiciliazione delle utenze e l’estratto conto online.

I servizi e i vantaggi della gestione mobile ed online dei servizi di Bpm sono indiscutibilmente un plus dell’offerta. L’internet banking permette, infatti, di gestire il proprio conto da PC, ovunque siamo, da ogni postazione ci si colleghi, senza problemi legati ad alcun sistema operativo utilizzati, e con i servizi tipici di controllo e consultazione, con il pagamento di imposte e tributi, la possibilità di effettuare ricariche, di fare bonifici e giroconti, di effettuare la ricarica della propria carta prepagata.

L’aspetto di maggior vantaggio si ha rispetto al servizio mobile che, grazie all’utilizzo di una apposita ‘app’ permette una gestione completa, sia dal punto di vista operativo che informativo, di tutta una serie di servizi da eseguire online.

Direttamente online è anche possibile effettuare pagamenti, come bonifici, ricariche, etc, ed avvalersi di un servizio di pagamento dei bollettini pre-marcati, per i quali si utilizza il riconoscimento del codice a barre dopo aver fatto una foto, ed effettuando il pagamento senza correre il rischio di commettere eventuali errori al momento di inserire i dati necessari e richiesti. E’ possibile anche gestire le proprie carte di pagamento sfruttando il servizio di geolocalizzazione con l’abilitazione al pagamento solo in determinate aree che possono essere scelte di volte in volta.

E’ possibile, inoltre, controllare sui bancomat e le carte prepagate, il plafond residuo disponibile. E per le carte ricaricabili, è anche possibile utilizzare la funzione di ricarica tramite ‘app’ mobile. Sono, poi, disponibili delle funzioni “utili” che permettono di effettuare l’individuazione dello sportello bancomat BPM più vicino, solo con un click, oppure della filiale, e di conoscerne nell’immediato i relativi orari di apertura al pubblico, ed i vari servizi abilitati associati.

Livello di sicurezza

La sicurezza è un must-to-have di ogni servizio bancario online, anche in questo caso il livello di sicurezza garantito dalla Banca è molto elevato e atto ad assicurare ai propri utenti una gestione corretta e prudente dell’account online.

Per accedere con il profilo “Consultare” occorrono due codici di accesso, una User ID ed una password di I livello. Per accedere, invece, con il profilo “Consultare e disporre”, è richiesto di inserire anche una password di II livello, costituita da 32 codici di 4 cifre che sono stampati sulla tessera plastificata, la ‘Carta Servizi Telematici’.

Ogni volta che si accede, il sistema richiede 2 delle 4 cifre che compongono uno dei codici. Al momento di aprire il conto corrente, si riceve una password iniziale di 5 cifre che bisogna digitare, insieme alla User ID, al primo accesso in area privata. Per motivi di sicurezza ne verrà richiesta l’immediata modifica con una nuova, scelta da noi, con 8 caratteri alfanumerici .

La password di II livello è un codice di sicurezza richiesto dal sistema per accedere al sito col profilo “Consultare e disporre”, per poter effettuare disposizioni online, modificare i propri dati anagrafici ed utilizzare altri servizi. Questa password è personale. Se ci si sbaglia più volte a digitarla, almeno per tre volte consecutive, l’utenza viene bloccata. Per sbloccarla ci si deve recare in agenzia.

Opinione sull’utilizzo

Il servizio BPM Banking, ed i servizi operativi bancari associati, sono molto completi, fra cui il non dover far file in attesa del proprio turno allo sportello di filiale, oppure doversi attenere al limite degli orari, tanto per aziende che per privati

Un vantaggio innegabile, oltre all’opportunità offerta dall’utilizzo in rete, anche quello dell’uso del servizio mobile app, che fatta eccezione per qualche minima riduzione di operatività, garantisce obiettivamente un servizio completo per tutto ciò che riguarda i servizi bancari di prim’ordine. La BPM banking app è disponibile gratuitamente, ed è compatibile con Android, iPhone e iPad, e la si può scaricare da Google Play oppure da Apple Store.

Il servizio BPM Banking permette di trasformare una banca, come quella Popolare di Milano in una banca che opera online, senza però de-naturalizzarla, ovvero privarla della personalità tipica di una banca tradizionale. I servizi, a portata di click, 24h, sono un valore aggiunto non indifferente!

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *